CACAO, IL DUO CON IL SUPERSOUND

Ospiti il 15 Maggio di Camporella per lo showcase di Hell Yeah Recordings

by Marco Febbraro

 

Duo strumentale formato da chitarra e basso di cui ci siamo innamorati, ne siamo venuti a conoscenza quando hanno spinto il loro supersound via Hell Yeah Recordings… si la label di Marco Gallerani ha colpito ancora ! Kraut, techno ma anche schitarrate blues, poi pop e prog anni ’80 il tutto riassemblato e distorto a dovere attraverso le corde dei loro strumenti. Per le presentazioni passiamo direttamente alla prima delle domande che il boss di Camporella Marco Febbraro gli ha rivolto in vista della Domenica bestiale che si svolgerà il 15 Maggio al Postwar Cinema Club. Tutto il programma di Aspettando Camporella lo trovate QUI… e si ci saranno anche i CACAO proprio per lo showcase di Hell Yeah!

 

 

Ciao Diego, ciao Matteo, la prima domanda è: Da dove venite? E’ sostanzialmente una domanda aperta perché implica speriamo anche una mini introduzione sul vostro percorso. Ci interessa infatti sia la provenienza geografica, che i rispettivi background musicali spiegandoci, in entrambi i casi, cosa comporta e/o ha comportato.

Siamo di Ravenna, ci siamo conosciuti alle scuole medie alla fine degli anni ‘90… Alle superiori abbiamo iniziato a suonare insieme fondando gli Actionmen, gruppo ancora attivo. In quel periodo la Romagna era la Mecca del punk-rock californiano e il nostro imprinting ne è stato una conseguenza. La fortuna di vivere in una terra molto viva a livello culturale e piena di occasioni per assistere a concerti e ascoltare le musiche più disparate, ci ha lasciato una mentalità molto aperta e la possibilità di poter assecondare la nostra curiosità. Anche la scena musicale romagnola, gioviale, variopinta e inclusiva, ci ha dato stimoli importanti.

Sostanzialmente ci interessava cominciare proprio capendo le vostre provenienze, per farci un’idea anche senza spiegazioni, di come sono arrivate due release così apparentemente agli antipodi; la prima su Brutture Moderne e quella chicca con Hell Yeah. Cosa ci potete dire di più?

Francesco Giampaoli, uno dei due padri fondatori di Brutture Moderne è stato maestro di basso di Diego dalle superiori, da ancora prima che nascesse l’etichetta. Il registrare da lui è stata una naturale conseguenza del rapporto di amicizia, fiducia e stima reciproca. Marco (Peedoo ndr.) lo abbiamo conosciuto a Musica Nelle Valli, il Lollapalooza di noi gente di palude e della bassa. C’è stata subito una bella intesa e affinità su un paio di passioni in comune, diciamo. Poi la release con Hell Yeah è nata dopo una proposta di Marco di fare uscire un 7” con due cover… Il caso voleva che avessimo già “Lambada” in canna e poi dopo un brainstorming con lui, e qualche tentativo, abbiamo pensato a “Children”.

 

 

Avevate mai sentito parlare di Camporella? Cosa vi aspettate da questo concerto e cosa dobbiamo aspettarci noi? Avete qualche brano inedito in repertorio? O magari un altro paio di cover strabilianti?!?

Purtroppo essendo tagliati fuori per provenienza geografica dalla via Emilia abbiamo sentito parlare di Camporella solo dalle entusiaste parole di Peedoo; ci aspettiamo comunque una bellissima giornata all’insegna del sano divertimento e delle buone vibrazioni. Per quanto riguarda il nostro set speriamo di offrire ai naviganti un porto sicuro dove venire cullati dalle onde del suono grazie anche a qualche inedito.

E visto che ci siamo… Avete altri concerti in programma? State preparando nuova musica per una nuova release?

Per quanto riguarda nuove produzioni, lasceremo correre l’estate lasciandoci inondare dal sole per poterlo sprigionare quando sarà il momento giusto.

Una risposta che è anche una confessione: Qual’è la vostra etichetta preferita e/o la label per cui firmereste anche subito sorvolando magari anche sui dettagli contrattuali?

Baby records per bimbo mix 2030. Diciamo che fino ad ora la nostra specialità é stata sorvolare alto a livello contrattuale.

 

 

Ti potrebbe interessare:

Leave a Comment

Questo sito potrebbe utilizzare Cookeis per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo la cosa possa non essere un problema per te, in caso contrario puoi sempre fare 'opt-out'. Accetta Più Informazioni

Privacy & Cookies Policy