IL BROOKLYN MUSEUM RIPARTE CON LA MOSTRA “WHAT PARTY” DI KAWS

Bello vedere che in qualche modo qualcuno riparte, insomma non proprio gli ultimi della lista visto che si tratta di un istituzione come il Brooklyn Museum. In sicurezza i fortunati locals e quando si potrà anche i turisti, potranno visitare le sculture più famose di Kaws ma anche i primi bozzetti e disegni che dimostrano come fosse particolarmente bravo con i graffiti. Seguono i grandi classici realizzati per i Simpson oppure per Sponge Bob fino all’ultimo lavoro per Tide. Per info sulla mostra “WHAT PARTY” vai QUI.

Brooklyn based artist KAWS who has bridged the worlds of art, popular culture, and commerce for twenty-five years

 

 

Be first to comment