UN GIOVANE CORTO MALTESE IN UN’AVVENTURA AMBIENTATA NEL 2001

Qualche volta, quando ne vale la pena, ci tuffiamo nel magico mondo dei fumetti… passione infinita per chi vi scrive. Questa è una di quelle: il primo settembre torna Corto Maltese di Hugo Pratt, “Oceano Nero” è ambientato nel 2001 e da quello che è trapelato (ad esempio la copertina) si può notare che il protagonista è più giovane. Circa ventenne e al fianco di Freya parte dal Giappone e arriva a Cordova il tutto usando il cellulare e prendendo anche l’aereo in un 2001 che lo affianca ai grandi eventi tragici e non d’inizio secolo. Va detto che questa sarà una collana a parte su Cong Edizioni e che non intacca quella oggi curata da Juan Díaz Canales e Ruben Pellejero su Rizzoli Lizard, Patrizia Zanotti amica e collaboratrice di Pratt ha voluto dare un’opportunità ai più giovani di avvicinarsi a Corto, per farlo serviva calarlo in un contesto più contemporaneo.

 

Be first to comment