IL TERZO ALBUM DI LORAINE JAMES

Building Something Beautiful For Me è dedicato al compositore Julius Eastman

by Ricky FK

 

Pianista e cantante gay Julius Eastman è morto nel lontano 1990, Loraine rende omaggio all’artista tramite questo album fuori il 7 Ottobre via Phantom Limb. Otto brani che riprendono un repertorio dimenticato dell’artista newyorkese morto nell’indifferenza del grande pubblico e dei media, la label che è fan di Loraine James l’ha messa in contatto con il fratello di Eastman che le ha fornito un file MIDI con il necessario per realizzare “Building Something Beautiful For Me”. Si preannuncia così un album straordinario nato sulle emozioni che James ha condiviso nel leggere la biografia di Eastman e nell’ascoltare le tracce del file MIDI che lei successivamente ha rielaborato, un grande onore come da lei ammesso mettere le mani sulla musica di Julius. Qui potete fare il pre order dell’album, Loraine James si conferma una mente piena di risorse e sensibile, come già espresso nei precedenti album, nel frattempo ascoltiamo il primo estratto “Maybe If I Stay” con i suoni che arrivano dal secolo scorso, esattamente il 1973.

Artwork: Dennis McInnes


“REFLECTION” DI LORANE JAMES: ABBIAMO ASCOLTATO UNO DEI MIGLIORI ALBUM DEL 2021

 

 

Ti potrebbe interessare:

Leave a Comment

Questo sito potrebbe utilizzare Cookeis per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo la cosa possa non essere un problema per te, in caso contrario puoi sempre fare 'opt-out'. Accetta Più Informazioni

Privacy & Cookies Policy