RED ROOM

redroom“La RED ROOM, detta anche “sala d’attesa”, è la misteriosa stanza del luogo metafisico extradimensionale della Loggia Nera simbolo della serie cult “I Segreti di Twin Peaks” del regista David Lynch. Un luogo onirico ai confini della realtà dove tutto può accadere. Questa rubrica infatti ha come obiettivo quello di svelarvi i segreti che si nascondono dietro a celebri brani musicali e i riferimenti che li legano alla cultura popolare, in particolare al cinema e alla letteratura. Dagli anni ’50 agli anni 2000, dal rock ‘n’ roll all’elettronica: la RED ROOM è una stanza segreta dove le canzoni più affascinanti della musica pop prendono vita”.




“WHIP IT”, DEVO, 1980

Scheggia impazzita della new wave americana, i DEVO sono stati fra le band più dissacranti e innovative della storia del rock. La loro filosofia…

“PROPOSTA”, I GIGANTI, 1967

Mettete dei fiori nei vostri cannoni era scritto in un cartello sulla schiena di ragazzi che senza conoscersi, di città diverse, socialmente differenti in…

“DIAMOND”, VIA VERDI, 1985

La “Milano da bere” di metà anni ottanta, la sottocultura giovanile dei Paninari, l’italo disco e la nascita di programmi televisivi dedicati alla musica…