BADBADNOTGOOD: JAMAL BURGER DI THE KICKBACK PER IL VIDEO DI “LOVE PROCEEDING”

“Many thanks to all our friends and the fabulous people who came together for this film.” 

E’ uscito “Talk Memory” il nuovo album della band di Toronto, è un piccolo capolavoro a cui hanno collaborato Laraaji, Brandee Younger, Terrace Martin e Karriem Riggins. Più tradizionale e rispettoso di una certa forma e struttura (se in realtà esiste) nella composizione, sembra parlare al passato ma in realtà è la nuova visione artistica e musicale dei BadBadNotGood. Dal giorno della release è fuori anche il video del singolo “Love Proceeding” con il featuring di Arthur Verocai diretto da Jamal Burger, Jamal nel 2016 ha fondato un associazione con l’intento di rendere sport, arte e media di alto livello raggiungibile anche ai giovani delle famiglie più svantaggiate nei quartieri più problematici delle grandi città canadesi. THE KICKBACK è il nome dell’associazione di Burger e vi consigliamo di dare un occhio al loro sito perchè c’è da volergli bene a questi ragazzi (che tra l’altro compaiono anche nel video), il metodo poi ci sta particolarmente a cuore, il perchè è spiegato qui in breve:

Our mission in all that we do and share is to transform the way youth are engaged through relatable, elevated experiences. Since our inception, we have been and will continue to utilize the sneaker as a concept to present non-traditional yet educational experiences to youths of various backgrounds.

We connect the sneaker culture to communities and youth because the quality of the shoes and the stories behind them are conducive to a positive sense of identity. We personified the sneaker, so youth understand that success.

Se ancora non lo sapete va detto che c’è stata una cura pazzesca da parte del gruppo riguardo al tema dei video dell’album, e i nomi coinvolti (Duncan Loudon, Marvin Lau & Devon Little, Tomas Morrison, Danica Kleinknecht, Richard Smith, Jamal Burger, Camille Summersvalli, Winston Hacking e Sylvain Chausée) sono stati tutti celebrati in una due giorni di proiezioni ai Brain Dead Studio di Los Angeles. Tenete quindi d’occhio il canale youtube della band perchè  altri sono in arrivo.

Be first to comment