MARGARITA – HAZEL ENGLISH, BRAIDS, YORKE

by Spiagge Records

Hazel English

Hazel English – Off my mind (video)

Al secondo singolo che anticipa l’uscita del suo primo full length, l’australiana Hazel English rimarca con forza le intenzioni future: abbandonate le sequenze wave degli ormai lontani albori (gli Ep “Just Give In” e “Never Going Home” sono ormai di 3 e 4 anni fa), sembra che la nostra abbia esteso la sua ricerca verso sonorità più sixties, con chitarre meno ostinate e melodie ariose. Il timbro, inconfondibile e attualmente tra i più belli, rimane. Ci ha fatto letteralmente impazzire prima, ci sta piacendo ora, ci aspettiamo tantissimo il 24 aprile, quando uscirà “Wake up!” (Polyvinyil Records).

 


Braids

Braids – Young buck (video)

I canadesi Braids hanno appena annunciato l’uscita del nuovo album “Shadow Offering” via Secret City Records per il prossimo 24 aprile, pubblicandone il video del secondo estratto. Non ve lo diciamo nemmeno che è bellissimo: vi basti sapere che singolo e disco sono prodotti da Chris Walla, yuk!

 


Yorke

Yorke – Treading Water (single)

Va bè, questa è una spoppazzata un po’ forte però oh, a noi piace! 21 anni, australiana, prodigio dell’alt pop  chiamiamolo così che ci dà un tono- ha pubblicato il suo nuovo singolo il 31 gennaio. Veramente nulla da invidiare a Taylor Swift o Lorde…

 


 

Margarita prende il meglio dell’indie rock internazionale, lo mescola e lo serve settimanalmente… Would you, pleeeeaase excuse the booze!
E’ una rubrica a cura di Spiagge Records, una label che ama organizzare concerti indie rock a Parma e lo fa più o meno mensilmente con i Sunday rockin’ Sunday.

 

Ti potrebbe interessare:

Leave a Comment

Questo sito potrebbe utilizzare Cookeis per migliorare la tua esperienza di navigazione. Speriamo la cosa possa non essere un problema per te, in caso contrario puoi sempre fare 'opt-out'. Accetta Più Informazioni

Privacy & Cookies Policy