THE PUSH PIN – KIM ROSELIER “SENSUALITÉ ILLUSTRÉE”

tumblr_nw7v6mewet1qkqrlto1_1280_974
Tempo fa abbiamo trattato, proprio in questa rubrica, del nostro amato Mario Maplè di cui raccontavamo l’erotismo grottesco e deforme.
Bene, oggi vogliamo continuare a descrivere di questo stretto legame tra sesso e arte, parlando di Kim Roselier.
Francese, con base a Parigi, giovanissimo e sicuramente promettente, Kim trova la sua svolta dopo una breve esperienza a New York.
Il ragazzo si distingue subito per una peculiarità ben precisa: tutti i suoi lavori sono realizzati a gouache ed acquerello, in piena controtendenza con l’era del digitale.

tumblr_nwbl8nqGFS1qkqrlto1_1280_1000
01_543

Nonostante questa tecnica completamente manuale il suo tratto diventa, mano a mano, sempre più asciutto e minimale. Colori brillanti, linee decise ed impeccabili. Il risultato è un uso sapiente delle trasparenze, che non ha niente da invidiare alla tecnica digitalizzata.
I soggetti quasi sempre legati ad atti sessuali, passano, senza troppo clamore, al vaglio di bigotti e censura.
Insomma, qui c’è del “manico”, il giovane ci sa fare e come al solito, oltre ogni tecnica e peculiarità, quel che conta è il risultato.

Volendo approfondire la conoscenza, qui potete trovare il suo sito, sempre aggiornatissimo: www.kimroselier.com.
E se proprio non potete più farne a meno potete seguirlo anche su Facebook e Tumblr.

That’s all folks!

FONTAINE_589
7c2e3741382177.57a37843c2604_1000
dunk_900

Jack Larana

Art Director, Graphic Designer e titolare di Studio Brado.
Come illustratore e pittore lavora sotto lo pseudonimo di Notawonderboy (www.notawonderboy.com).

Be first to comment