SACRED BONES RECORDS RISTAMPA “MOTHERS EARTH’S PLANTASIA” DI MORT GARSON

 

 

Album cult per i collezionisti e per gli amanti del synth che danno l’ennesima dimostrazione di come gli anni ’70 erano oltre ogni immaginazione ricchi di speranza. Motivo ? Immagina appunto di essere convinto che il suono di un Moog del 1976 (non che l’anno o il modello cambi qualcosa) sia in grado di dare una mano alle piante di crescere meglio. Noi per un’attimo ci abbiamo pensato seriamente ! Artefice di tutto Mort Garson, chi invece si occuperà di ridare vita al disco il 18 Giugno è Sacred Bones Records che definisce l’album “bucolic, charming, stoner-friendly and decidedly unscientific.” . Il vinile originale ha raggiunto cifre pazze e su Kickstarter c’è pure una raccolta fondi per realizzare un documentario a riguardo, finalmente come dice la figlia di Garson “My dad would be totally pleased to know that people are really interested in this music that had no popularity at the time”.

Tracklist
1 Plantasia
2 Symphony For A Spider Plant
3 Babys Tears Blues
4 Ode To An African Violet
5 Concerto For Philodendron And Pothos
6 Rhapsody In Green
7 Swingin Spathiphyllums
8 You Dont Have To Walk A Begonia
9 A Mellow Mood For Maidenhair
10 Music To Soothe The Savage Snake Plant

 

 

Be first to comment