RITROVATE E VENDUTE A CIFRE PAZZESCHE 5 COPIE DEL “BLACK ALBUM” DI PRINCE

Quell’album nel 1987 non è mai uscito, ritirato una settimana prima per il delirio di Prince preso molto probabilmente con problemi d’intossicazione con l’MDMA. Ci aveva visto il diavolo e il male e diceva che avrebbe portato sfortuna, tutto era già pronto per essere spedito, ci mise tutti i soldi possibili per reperire e distruggere ogni copia, e la stessa Warner si adoperò tantissimo per seguire il volere dell’artista. Passano gli anni e tralasciando quello che è successo per le pubblicazioni in CD e quella digitale dello scorso anno, si arriva proprio sul finire di questo 2017 a conoscenza di una storia incredibile sul ritrovamento di 5 copie sigillate e intatte del Black Album.

La figlia di un ex manager della Warner che vuole ovviamente rimanere anonimo chiede al padre qualche vinile perchè vuole appassionarsi ai nuovi giradischi acquistati. Lui va in soffitta e tira fuori un po’ di roba ed è li che spunta dimenticata dal 1987 una scatola di cartone con scotch Warner, la apre e… sorpresa !

Queste cinque copie del vinile probabilmente più raro al mondo sono state vendute, si dice che la prima semplicemente con una telefonata ad un collezionista che ha sborsato 15.000 €, poi le altre a 20.000 € e oltre. Al momento su Mecca Records potete trovare i dettagli dell’album e qualche conferma in più sui prezzi di vendita. Ora si dice che nessuna copia è più disponibile.

Tracklist:

Side A

1. Le Grind
2. Cindy C
3. Dead on It
4. When 2 R in Love

Side B

1. Bob George
2. Superfunkycalifragisexy
3. 2 Nigs United 4 West Compton
4. Rockhard in a Funky Place

Be first to comment