OSCAR 2016 NOMINATIONS – BEST ORIGINAL SONG

imagegen

Mentre per la categoria “Best Original Score” siamo tutti a fare il tifo per Ennio Morricone con la colonna sonora di Hateful Eight di Tarantino, concentriamoci sulla categoria “Best Original Song” e vediamo quali sono le cinque nominate.

 Fifty Shades of Grey: The Weeknd – ‘Earned It’

Del film non dobbiamo dirti nulla, per Weeknd, per cui non facciamo il tifo in questa gara, ci sono buone probabilità di vittoria, considerando il fatto che in USA il film ha sbancato.

The Hunting Ground: Lady Gaga – ‘Til It Happens To You’

Il pezzo di Lady Gaga presente all’interno della OST del film ha già macinato premi, ora bisogna vedere se arriverà fino in fondo, il documentario è stato premiato al Sundance Film Festival e tratta l’argomento degli stupri nei collage americani.

Spectre: Sam Smith – ‘Writing’s On The Wall’

Spectre come film è così così e sappiamo delle polemiche per un Bond di Sam Mendes in versione troppo pensierosa, Sam Smith invece ha appena vinto il Golden Globe con questo pezzo che dice di avere scritto in 20 minuti ma che gli è valso il primato in classifica …ed è la prima volta che succede che un “Bond Theme” va in vetta.

Racing Extinction: J. Ralph and Antony – ‘Manta Ray’

Docufilm sulle specie in via di estinzione del regista Louie Psihoyos già premio Oscar con The Cove. J.Ralph ha realizzato la colonna sonora, solo due pezzi con voce, quello candidato con Antony, l’altro con Sia che ovviamente ha fatto parlare molto di più della candidata.

Youth: David Lang feat. Sumi Yo – ‘Simple Song 3’

[soundcloud url=”https://api.soundcloud.com/tracks/236997271″ params=”auto_play=false&hide_related=false&show_comments=true&show_user=true&show_reposts=false&visual=true” width=”100%” height=”450″ iframe=”true” /]

Il soprano Sumi Yo sulle note di Lang, e non è la prima volta che il compositore americano compare nei film del regista Sorrentino, era successo con “I Lie” in La Grande Bellezza. Lang ha qualche chance perchè dopo un Pulitzer per la musica nel 2008, potrebbe essere giunto il momento a 59 anni, dopo avere scritto cose importanti ma difficili, di arrivare finalmente al grande pubblico… ovvero la forza del cinema.

Non ti sappiamo dire chi vincerà, ne riparleremo il 28 Febbraio …ma un Sam Smith vincente (più per il personaggio che per la canzone in se) ci farebbe piacere.

 

Be first to comment