NOAH: DEPECHE MODE CAPSULE COLLECTION

Martin Gore scriveva canzoni, Alan Wilder le produceva, Dave Gahan le cantava e Andrew Fletcher faceva funzionare il gruppo in ogni aspetto manageriale, insieme erano i Depeche Mode. Noah dedica una capsule all’album che li ha resi celebri in tutto il mondo, “Violator”, e precisamente a quattro tracce contenute nell’album: “Personal Jesus”, “World In My Eyes”, “Policy Of Thruth”ed “Enjoy The Silence”. L’album è un monumento del synth pop, raro esempio di unione tra fulgore artistico e successo di massa… sperando nella stessa sorte per la capsule di Noah fuori il 12 Dicembre QUI. Spizza qualche immagine dal lookbook.

 

Be first to comment