L’NBA RENDE LIBERA LA SCELTA DEI COLORI PER LE SNEAKERS

 

L’NBA fa un passo avanti nella libertà d’espressione del giocatore, da quest’anno le sneakers hanno colori liberi, la cosa potrebbe portare a parecchie collaborazioni ed edizioni limitate in più rispetto al passato. Negli anni qualcosa si era già fatto: inizialmente dovevano avere il 50% della superficie di colore bianco o nero, poi alla fine dei 2000 vennero consentite le scarpe con i colori della squadra, nel 2012 infine aveva permesso in serate speciali di campionato (come Natale, il Veterans Day e il Black History Month) di dare libero sfogo alla fantasia. Sotto trovi il nostro contributo per una delle più belle della scorsa stagione.

NIKE X KYRIE IRVING X WHEATIES “KYRIE 4S” PREVIEW

 

 

Be first to comment