LADY BO: THE QUEEN MOTHER OF GUITAR

 

ladybo-featured1

“I am not an entertainer who creates copy nor am I the daughter of someone famous. I’ve walked down the path many light years ago to prove that… Yes, I can do this. Watch me fly!”

Peggy Jones

________________________________________________________________________________

Quella di Peggy Jones è una storia senza grandi colpi di scena, ma il giorno in cui prende la chitarra e sale sul palco con Bo Diddley, segna un momento importante per le donne nella storia della musica. Le si attribuisce di essere la prima chitarrista donna a suonare il “rock & roll” su un palco con una band, ma oltre a questo aggiunge un esperienza antecedente in un gruppo doo wop di Harlem. Nei Bop Chords canta e prima ancora alla High School Performing Arts inizia come ballerina, ma fa la storia quando nel 1957 diventa Lady Bo, in quel momento Bo Diddley è guida e ispirazione per artisti che una decina di anni dopo faranno la storia della musica. Rolling Stone, Hendrix, The Doors diranno di essere stati influenzati da quell’uomo del Missisipi che negli anni ’60 diventa una vera leggenda, suonerà una vita intera con la sua chitarra rettangolare e lei quasi sempre al fianco raggiungendo un intesa pefetta. Quella donna nella foto aveva le idee molto chiare, soprattutto una gran voglia di sperimentare e lo dimostrerà realizzando collaborazioni esterne al gruppo fino ad averne uno suo: i Fabolous Jewels, quindi nel ’62 saluta Diddley che fu costretto ad insegnare a suonare la chitarra a Norma Jean Wofford visto che tutti chiedevano: “Hey, dov’è la ragazza?!”. Lo incontra di nuovo dopo nove anni quando il manager di Diddley la invita a tornare con tutta i Jewels al completo, per la gioia del pubblico che impazziva per quelle performance (“you couldn’t tell one guitar from the other unless you were there”). Peggy Jones sperimenta chitarre, effetti e suoni, come l’esperienza con la synth guitar della Roland, arrivò a suonare con James Brown, partecipò con i suoi Jewels all epoca d’oro del northern soul regalando un pezzo come “We Got Togheterness”, ma spesso di lei si cita “Aztec” perchè in quella traccia scrisse tutto lei anche se uscì a nome di Bo. Lo scorso Settembre ha finito di suonare la chitarra per noi, ma fino al 2011 è stata sul palco all’età di 70 anni.

 

Be first to comment