LA PRIMAVERA A LONDRA TRA PRINTWORKS E ALL POINTS EAST FESTIVAL

All Points East Festival

Due istituzioni, due punti di riferimento della primavera 2020. Scegli tra il ricco programma del Printworks o il cartellone dell’ All Points East Festival, andiamo quindi con ordine.

Printworks London, basta ormai con le presentazioni, su questo blog ne parliamo fin da quando era un cantiere, passiamo invece ai nostri consigli dal calendario:

17 Aprile con Todd Terje e Prins Thomas insieme ad altri, l’ 11 Aprile se vuoi andare a fare un saluto a Riva Starr, i Green Velvet e Doorly il 28 Marzo, Rudimental e David Rodigan il giorno di primavera. Una delle serate più ricche è quella del 14 Marzo: in consolle tra gli altri Joy Orbison, Orbital, Ross From Friends e Jennifer Cardini, il 13 Marzo con la conference dell’ AvA Festival, Horse Meat Disco e Joy Negro ospiti speciali del 7 Marzo. QUI tutti gli aggiornamenti e i tickets.

Passiamo all’ All Points East, il festival del Victoria Park ha appena confermato la presenza sul palco dei Massive Attack nella serata del 24 Maggio insieme a Nils Fraham, Neneh Cherry, Gaika e Mad Professor. Le altre serate hanno come headliner i Tame Impala e Caribou il 23 Maggio, Kraftwerk, Iggy Pop, The Orb, Grandmasterflash il 29 Maggio …il festival si svolge nell’arco di due week end. Continuate a seguire gli aggiornamenti della line up sul sito.

Printworks London

Be first to comment