KICK THE DISCOLO – WELCOME TO PARADISE “ITALIAN DREAM HOUSE 1989-93” VOL.I

Kick The Discolo snocciola brano per brano la compilation WELCOME TO PARADISE: ITALIAN DREAM HOUSE 1989-93 VOL. 1, compilata da YOUNG MARCO, dj olandese, fondatore dell’ etichetta SAFE TRIP, disponibile in due volumi separati su doppio vinile o in un unico download digitale, che raccoglie per la prima volta dagli anni ’90 alcuni tra i migliori esempi dello stile “PARADISE HOUSE”, accostando classici underground a dischi ricercati, di difficile reperibilità e perle dimenticate.

Chi legge KICK THE DISCOLO ha certamente già sentito parlare di “PARADISE HOUSE”, il sound emerso dagli studi italiani alla fine degli anni 80, che diede un nuovo impulso alla deep house, la cui popolarità è stata alimentata dal galoppante successo internazionale di “SUENO LATINO”

Si tratta di uno degli stili musicali più suggestivi e fantasiosi dell’epoca d’oro della musica elettronica da club, un caratteristico tipo di Deep House sognante, dalle atmosfere sublimi e dal groove ipnotico, costruita su accordi raffinati, linee di basso tattili, giri di pianoforte fluidi, melodie spaziali ispirate delle produzioni di LARRY HEARD, dal jazziness della New Jersey Deep House e influenzate dall’ uso brillante dell’ elettronica di bands inglesi come THE ORB, THE KLF e 808 STATE, ma che sembrava nettamente diverso, era una proposta tutta italiana, un sound destinato ad influenzare stili da club successivi come Trance e Progressive.


KEY TRONICS ENSEMBLE “Calypso Of House (Paradise mix)”

1990: Insieme alla prima versione di “SUENO LATINO”, il brano più rappresentativo dell’Ambient House italiana.


DREAMATIC “Audio Trip”

1991: RICKY PERSI di SUENO LATINO insieme al dj veneto PAOLO MARTINI in una traccia Ambient House di grande fascino e groove Detroit, per l’importante griffe italiana DFC.


NIGHT COMMUNICATION “Nocturne Seduction”

1992: Il suono dei PALACE RECORDING STUDIOS, quelli di “SUENO LATINO” su HEARTBEAT, il brand underground della MEDIA RECORDS in un Ep prodotto da STEFANO PORTALURI con i due djs ANDREA GEMOLOTTO e LEO MAS.


AQUA RE “Holy Dance” (Large Sound mix)

1992: Come abbiamo già letto su KICK THE DISCOLO, anche Alex Neri e Marco Baroni, ai tempi della collaborazione con Alessandro Dodici, sono parte integrante della scena “PARADISE HOUSE” con progetti come KORDA o questo AQUA RE.


DEEP CHOICE “Fix Of 4:38 Pm”

1992: Un 12” veramente raro prodotto dai DEEP CHOICE, cioè il dj ENRICO MANTINI insieme a Guido De Angelis (de i fratelli GUIDO E MAURIZIO DE ANGELIS) per l’etichetta MBG di GIORGIO CANEPA aka MBG, il dj produttore resident del KINKI di Bologna negli anni 90.


HIGH TIDE “Time Unlimited”

1990: Un’ oscura perla di Deep House italiana sull’ etichetta VRS del gruppo NEW MUSIC, che fu anche successivamente remixata dal dj Molella.


DON PABLO’S ANIMALS “Paranoia”

1990: Originariamente uscita come bonus track dei remixes piano version della hit “Venus” di DON PABLO’S ANIMALS, usciti in Spagna, Germania e Uk, scritta e prodotta dal tedesco CHRISTIAN HORNBOSTEL e l’italiano PAOLO BISIACH.


K2 “In My Garden”

1993: Uscita sulla label italo-inglese VIBRAPHONE, specializzata in Deep House, per il team costituito dai djs e musicisti della scena romana: MAURO TANNINO, MAURO RUVOLO, STEFANO CARLI e STEFANO DI CARLO.


LAST RHYTHM “Last Rhythm” (Ambient mix)

1990: Il celebre (all’epoca) omaggio a “FRENCH KISS” di LIL LOUIS e a “SUENO LATINO”, i due brani più rappresentativi sulle piste da ballo nell’anno 1989, reso da LUCA BELLADONNA e BOB ONE della AMERICAN RECORDS di Modena.

Be first to comment