“INCANTATIONS”: NUOVA COLLANA ‘NON DANCE FLOOR’ DI RUNNING BACK

 

Per il primo appuntamento di questa nuova serie “Incantations” della Running Back viene chiamato in causa un artista tedesco. L’interessato è Andreas Grosser oggi specialista in microfoni (uno dei migliori al mondo), al tempo musicista krautrock, con incursioni nella sfera newage e ambiet. Il ripescaggio riguarda “Venite Visum” stampato nel 1981 con registrazioni eseguite dal ’76 all’80. Ipnotico e ripetitivo, ispirato dai suoni della scena cosmic  della Germania Ovest ma nato a Berlino Est è stato scelto dal boss Gerd Janson per inaugurare questa serie il 30 Marzo.

Be first to comment