“FUMO E STRESS” E’ IL NUOVO SINGOLO DI SID

Cover a cura di Nicola Varesco

Sid si è avvicinato al al rap e alla cultura hip hop da poco tutto sommato ma il suo percorso non lascia dubbi, nel 2016 pubblica il suo primo disco “Distopia” e comincia ad esibirsi in giro per l’Italia in apertura ad artisti del calibro di MahmoodMondo MarcioCoez e Bassi Maestro. Poi una sequenza di partecipazioni ad eventi più o meno conosciuti da pubblico o addetti ai lavori fino al nuovo singolo che esce oggi 6 Settembre, “FUMO E STRESS” di Sid è un brano che abbraccia le ritmiche pop, mantenendo però intatta l’autenticità e l’impronta stilistica del giovane rapper, in grado di mescolare la sua passione per la black music con le sonorità che piacciono di più al momento.

Abbiamo chiesto a Sid aka Francesco Zamparelli di fare come ha fatto con il pezzo in questione, raccontarci di getto e in poche righe un paio di cose in più su produzione e altro che lo riguarda.

Ho scritto il testo di getto sul blocco note dell’iPhone appena sono andato a vivere da solo a Bologna l’anno scorso, da quel momento non l’ho più riguardato, è rimasto così e grazie alla mia band sono riuscito a dargli vita. Raramente mi capita di scrivere così di getto, è stata una vera e propria confessione tra me e me. Io e miei musicisti ci vedevamo spesso in sala prove a improvvisare ed è nato proprio così, da un riff di chitarra siamo poi andati a costruire l’arrangiamento del brano insieme al supporto tecnico di Ivano Giovedì al Duna Studio. Il sound richiama la scuola Neo Soul Americana, ci siamo orientati in quella direzione lì… Ci piace tantissimo Anderson Paak, Masego e Mac Miller anche se come gusti strettamente HipHop non ho un punto di riferimento fisso, mi piacciono tanti artisti diversi per talento e stile. Uscirà un album nuovo entro il 2019, il mio esordio ufficiale. Ho intenzione di andare a vivere a Milano a breve, ma prima devo sistemare un pò di cose.

SID

 

 

Be first to comment