“FOLDING PARASITE” DEI WICKED EXPECTATION E’ UN ALBUM SORPRENDENTE

 

“Folding Parasite” è il ritorno dei Wicked Expectation, formazione proveniente da Torino alle seconda prova lunga dopo il fortunato album d’esordio intitolato “Visions” (2015). Dei ragazzi si parla un ran bene e questa seconda prova lo certifica. Suoni azzeccatissimi, batteria elettronica sempre al comando delle operazioni e voce sopraffina. Col bellissimo pezzo introduttivo dell’album “Careless Of Doubts” sfido chiunque a non proferire queste due parole “Kid A”. La band omaggia il capolavoro dei Radiohead con grande gusto e fantasia, senza perdersi in fraseggi che rischiano di essere troppo derivativi. L’album viaggia alla grande ed esalta la precisione e l’armonia dell’impasto sonoro messo in campo dai componenti. “Parallel Collapses”, “A Place Full Of Sighs” sono interventi che danno un respiro internazionale al tutto, prendendo spunto da sonorità più groove e da “pista”. Alla fine del disco si ha la netta sensazione che il progetto abbia poco a che vedere coi confini italiani e che meriti un percorso perlomeno europeo.
Una menzione va fatta anche per la bellissima e curatissima grafica a cura di Oscar Cauda di Hey Graphics che potete apprezzare dopo il salto e qui per acquistare cd, poster e t-shirt. Auguriamo solo cose belle alla combo, rimanendo sempre vigili in attesa di altri episodi. Lunga vita ai Wicked Expectation!

 

Be first to comment