EXHIBITION E MAGAZINE SI AGGIUNGONO AL PRINTWORKS, SALUTI DA LONDRA !

 

L’Exhibition London avrà una capacità di 3000 posti e sarà situato in un ex edificio vittoriano in Shepherd’s Bush zona Fulham, l’edificio non è mai stato aperto al pubblico ma è celebre per avere rappresentato l’Acme Studio nel film “Chi ha incastrato Roger Rabbit?”. Dietro a tutto c’è sempre Broadwick Venues, la stessa società che possiede il Canada Water dove sorge il Printworks. Era prevista per fine estate l’apertura del Magazine London ma i lavori sono iniziati solo a Dicembre, altri 3000 posti al coperto e 7000 all’aperto per la realizzazione di Festival in zona Greenwich, a seguire l’operazione è  The Vibration Group’s Venue Lab …provate ad immaginare da dove vengono? Anche qui Printworks è la risposta. Quindi pochi dubbi sul successo ottenuto in un paio di anni dalle realtà coinvolte nell’ex tipografia londinese, questi investimenti parlano da soli.


IL 2019 DEL PRINTWORKS

 

 

 

Be first to comment