“BOOM FOR REAL”: IL DOCUMENTARIO CHE RACCONTA L’ADOLESCENZA DI J.M. BASQUIAT

 

I vizi e il talento emergono già da adolescente, J.M. Basquiat è un genio in mezzo al disastro che lo circonda. Sappiamo come ha conosciuto Warhol, come si è fatto largo nel mondo dell’arte in quel periodo così travolgente, ma raramente abbiamo sentito parlare del Basquiat adolescente. Sara Driver realizza questo documentario con foto e immagini inedite accompagnate dai racconti di Jim Jarmusch, Fab Five Freddy, Luc Sante, James Nares e altri ancora. Raccontano quel periodo di fine ’70 e inizi ’80, quando New York City era in banca rotta, una città allo sbando e pericolosa ma che ha generato proprio in quel momento una spinta artistica irripetibile. Anteprima mondiale al Landmark Opera Plaza di San Francisco il 18 Maggio.

Be first to comment