BEATS DI BRIAN WELSH RACCONTA LA GOLDEN ERA DEI RAVE UK

 

Il film prodotto da Steven Soderbergh ha già fatto parlare di se, qualche Festival come Glasgow e Rotterdam hanno già selezionato il film di Brian Welsh (Black Mirror). Il più grande movimento controculturale giovanile degli ultimi anni è raccontato attraverso le vicissitudini di una coppia di amici durante l’estate del 1994 in una piccola città della Scozia. A questo aggiungete la colonna sonora curata da JD Twitch di Optimo con nomi che vanno da Plastickman, The Prodigy, Hudson Mohawke, LFO e altri ancora. Ci si vede il 17 Maggio nei cinema.

 

 

Be first to comment