AXEL BOMAN “1979”

ml-barnhus-axel

Pampa Records è in un periodo di grazia, non faremo passare giorno senza l’ascolto di “XTC” di Koze che ecco in arrivo un altro capolavoro della label. Axel Boman è il nome che ci regala l’inizio o la fine di un viaggio, quelle tracce che a noi personalmente fanno impazzire. Abbiamo sentito questo genere di sound suonato durante un tramonto allo scorso Dekmantel quando con Talabot ha fatto venire la pelle d’oca a tutti i presenti. E’ una deep house downtempo scura ma avvolgente, potrebbe durare all’ infinito, invece sono “solo” dieci minuti. La melodia esce piano, la traccia inizia a prendere una forma solo dopo due minuti abbondanti, mentre il finale è quello che vorresti sentire in qualsiasi chiusura di set. Grazie a queste produzioni Boman è uno di quei djs che come Koze sono in grado, forse più di tutti, di emozionare l’ascoltatore… il tutto con una struttura del pezzo veramente semplice e minimale ma geniale.

Be first to comment