ANALOG AFRICA CELEBRA RANIL CON UNA DOPPIA COMPILATION

Ritmi inarrestabili di musica colombiana e brasiliana mescolata all’elettricità psichedelica di una chitarra si trasformano in un mix di cumbia travolgente. Ranil è un nome molto conosciuto per gli amanti del genere, cresciuto musicalmente nei ’70 prendendo parte alla vita notturna della sua città Iquitos, da li vola a Lima per registrare il suo primo album. Fonda successivamente quella che può essere considerata la prima etichetta discografica dell’Amazzonia peruviana, tornerà infatti a Iquitos abbandonando la capitale e da li dominerà la scena della zona oltre che con la label con radio e tv …e un senso degli affari pari a quello musicale. In “Ranil y su Conjunto Tropical” Analog Africa raccoglie 14 tracce, alcune delle quali escono per la prima volta dalla foresta di unreleased. Poi in attesa del secondo capitolo della compilation è stata resa disponibile “Stay Safe & Sound Ranil Selection” un po’ di musica in free download.

 

Be first to comment